Sempre in piazza Aldo Moro c’è stato un flash mob promosso dall’associazione “Mirco Ungaretti onlus” per sostenere l’entrata in vigore della legge che rende obbligatoria la presenza dei defibrillatori negli impianti sportivi.